Polizze per la famiglia a Viterbo

 
 
 
condominio
 
 

Assicurazioni per le famiglie

 
Le polizze per la famiglia a Viterbo che tratta l’agenzia Ranocchiari Assicurazioni riguardano in particolare il rischio infortuni: proteggono il nucleo familiare (o un solo individuo) da infortuni che possono intaccare la capacità economica, dunque potenzialmente invalidanti. Nello specifico, i prodotti offrono copertura in caso di invalidità permanente, predispongono un risarcimento in caso di ricovero sotto forma di rimborso e forniscono somme di denaro se si verifica la cosiddetta morte da infortunio.
Questa forma di copertura assicurativa permette di salvaguardarsi per: il tempo libero e il lavoro, solo per il lavoro o solo per il tempo libero.
La polizza per la famiglia che proponiamo è molto vantaggiosa in quanto contiene determinate caratteristiche fondamentali, quali:
  • Competitività dell’offerta commerciale base e delle opzioni di garanzia e franchigia che permettono di ottimizzare il rapporto qualità/prezzo.
  • Semplicità nella struttura delle garanzie e nelle condizioni contrattuali riscritte rispetto alle precedenti con la ricerca della massima chiarezza
  • Modularità per agevolare la costruzione di soluzioni personalizzate sulle esigenze e capacità di spesa del cliente
  • Completezza per soddisfare le diverse esigenze di sicurezza del cliente, da quella economica di tutela della capacità di reddito all’assistenza per gli imprevisti della vita lavorativa e familiare
  • Pagamento mensile tramite SEPA oppure finanziamento Finitalia Tasso Zero.
  • Il nucleo familiare è assicurabile con una somma unica e non per singola testa.

Punti di forza

Nel caso di esami, visite o ricoveri presso le strutture convenzionate UniSalute è prevista una maggiorazione delle somme assicurate per il rimborso spese mediche e non viene applicato alcuno scoperto.
Per quanto riguarda invece la micro invalidità, sono assicurabili eliminando la franchigia base su una parte o sull’intera somma assicurata. È inoltre possibile tutelarsi contro le gravi invalidità con una rendita grazie alla rendita annua vitalizia.

Innovazione

  • Salva Premio: una novità assoluta sui prodotti infortuni che prevede il rimborso del premio in caso di inattività lavorativa imprevista.
  • Stato comatoso: la polizza liquida una indennità forfettaria per un concreto aiuto in ottica di “first-aid”.
  • Rischi sportivi agonistici: nuove condizioni per assicurare gli sport ad alto rischio, motoristici, motonautici ed aerei.
  • Inabilità Temporanea Totale: prevede un indennizzo solo per i giorni di effettiva inabilità totale, con un importante risparmio sul premio
  • Questionario anamnestico: la sezione malattia è attivabile senza compilazione del questionario.

La polizza autonoma invece, che conferisce al nucleo familiare in caso di perdita di autosufficienza, non è necessariamente legata alle attività lavorative da parte di uno dei componenti: UNIPOLSAI AUTONOMIA permette di ottenere una rendita mensile vitalizia (massimo 3.000 euro) a quelle persone che non sono più autosufficienti, vale a dire coloro che a seguito di malattia, infortunio o in vecchiaia non sono più in grado di svolgere in autonomia alcuni dei seguenti atti elementari della vita quotidiana: lavarsi, vestirsi e svestirsi, alimentarsi, controllare le proprie funzioni corporali, spostarsi o andare al bagno e usarlo.
Si considera non autosufficiente chi non riesce ad effettuare in modo autonomo almeno 4 delle 6 attività elencate in maniera presumibilmente permanente e irreversibile. Quindi la polizza permette di ottenere una rendita mensile vitalizia con la quale garantire per sé o per le persone care un’assistenza continuativa nel tempo, come il soggiorno in case di riposo, il ricovero in case o istituti di cura.
L’offerta comprende anche le classiche polizze sulla vita, le quali proteggono generalmente dal rischio morte. Temporanea nel caso di morte a capitale e premio annuo costanti o capitale decrescente legato al mutuo per garantire, in caso di prematura scomparsa, un sostegno economico alla famiglia.